Un nuovo modello di cooperazione industriale: gli strumenti a supporto delle Aziende Italiane per lo sviluppo del mercato Russo – Business Forum

24 Novembre 2017, dalle ore 9.30 alle ore 13.30 – via Chiaravalle 8, Milano (sala Falck)

Obiettivo dell’incontro, organizzato da Assolombarda in collaborazione con Confindustria Russia e le Zone Economiche Speciali russe, è presentare le modalità di gestione e di realizzazione di un progetto di localizzazione produttiva in Russia (che può anche prevedere una parte della produzione realizzata in Italia ed alcune fasi in Russia, come il “secondary packaging” e successiva commercializzazione, ma sempre attraverso creazione di una newco di diritto russo), offrendo una panoramica delle agevolazioni previste dalle Zone Economiche Speciali e delle opportunità offerte dal “nuovo contratto speciale di investimento”.

La politica russa della “import substitution”, assieme alle limitazioni imposte dalle sanzioni europee e dalle contro-sanzioni russe, impone infatti alle imprese di ripensare la propria presenza su questo mercato. Dal 2016, Assolombarda, in collaborazione con Confindustria Russia, accompagna le aziende associate nel considerare la Russia non più solo come una destinazione commerciale, ma come meta per localizzazione produttiva.

Le aziende russe sono interessate a accordi di collaborazione, joint venture con aziende italiane che condividano le proprie tecnologie offrendo in cambio un pacchetto di agevolazioni importanti che aiutano l’azienda nel processo di localizzazione.

Sarà anche presente una delegazione russa composta da rappresentanti delle Zone Economiche Speciali e da rappresentanti del Ministero dello Sviluppo Economico.

I settori su cui il governo russo sta puntando in questo momento per attirare tecnologie sono: energie rinnovabili (fotovoltaico, eolico, idroelettrico, geotermico), farmaceutico e dispositivi medici, automotive e oil&gas.

Durante gli interventi nella prima parte della mattina si tratteranno i temi seguenti:

  • le specializzazioni produttive delle ZES;
  • il percorso operativo Action for Russia per agevolare il processo di localizzazione nella Federazione;
  • le agevolazioni offerte dal Governo russo.

Durante l’incontro viene presentato il Voucher Internazionalizzazione, un contributo a fondo perduto per le PMI che intendono sviluppare progetti di internazionalizzazione e che potrebbe aiutare le PMI interessate alla localizzazione in Russia.

2019-06-27T16:11:32+01:00Novembre 24th, 2017|Action for Russia, Eventi Livolsi Conforti&Partners|