Missione Assolombarda in Tatarstan e Russia (12- 16 novembre 2018) e seminario di preparazione – Milano

DATE: 12 al 16 novembre 2018 (12-13 a Kazan, 14-16 a Mosca).

OBIETTIVI: aiutare, tramite incontri b2b, le imprese associate ad Assolombarda a incrementare i propri rapporti commerciali con la Federazione Russa e quelle interessate a localizzazioni industriali nel paese in partnership con imprese locali. Il governo russo, che porta avanti una politica di import substitution per dare impulso all’industria locale, supporta le imprese estere che possono aiutare nello sviluppo della capacità produttiva interna: parte integrante della nuova strategia industriale russa per attrarre competenze italiane è anche un forte incentivo fiscale. Inoltre, la forza dell’Euro rispetto al Rublo e il costo della manodopera sono elementi di ottimizzazione in un business plan.

SETTORI PRIORITARI: sia per la parte di sviluppo commerciale, che per quella di localizzazione produttiva, la missione si concentra sui settori seguenti:

  • macchinari per trasformazione e packaging alimentare;
  • prodotti farmaceutici (medicine ed equipment);
  • oil&gas service e oil&gas equipment;
  • chimica (compresa raffinazione, quindi oil&gas settore downstream);
  • lavorazione legno e produzione imballaggi (per food e medicinali).

13 novembre, Kazan – L’associazione degli imprenditori italiani in Russia «Confindustria Russia», in collaborazione con Assolombarda, ha organizzato una visita per alcune aziende sue associate nella Repubblica del Tatarstan, dove hanno avuto l’occasione di fare incontri B2B con aziende locali.

Sicuramente l’evento centrale della visita è stato l’incontro con il presidente della repubblica tatara, Rustam Nurgalievich Minnikhanov. L’incontro, tenutosi presso la sede del governo, ha avuto come temi principali l’accordo commerciale fra Italia e Tatarstan, la prospettiva di creare progetti commerciali comuni, sia in Italia che in Russia, e settori per possibili partnership fra le due parti,

Dopodiché la delegazione di Confindustria Russia ha incontrato i rappresentanti della Camera di Commercio tatara e i direttori generali delle principali aziende della repubblica (Tatneft e Taif).

L’evento si è concluso con una serie di incontri in formato B2B tra le aziende della delegazione di Confindustria Russia e alcune aziende russe interessante a costruire rapporti commerciali con il business italiano.

2019-06-19T16:03:42+01:00Ottobre 16th, 2018|Eventi Livolsi Conforti&Partners|